X
GO
08/08/2013 - Prevenire la depressione post partum?

Trovati due geni che indicherebbero l’insorgenza della temuta depressione post partum, un disturbo dell’umore che può protrarsi anche per diversi mesi, con conseguenze anche gravi.

La scoperta arriva dalla Johns Hopkins University School of Medicine a Baltimora, e più precisamente dal dottor Zachary Kaminsky, lo psichiatra che ha condotto la ricerca.

Su 52 campioni di sangue di donne in gravidanza è stata fatta un’indagine a tappeto per scoprire eventuali anomalie che potessero collegarsi alla depressione, e sono stati isolati due geni, chiamati TTC9B e HP1BP3.

Questi geni sono legati al funzionamento dell'ipotalamo, area del cervello legata all'umore, che alterandosi durante la gravidanza sembrano anticipare la depressione post-partum.

Infatti, lo studio ha mostrato che questi due geni risultavano alterati nelle donne che dopo la gravidanza avrebbero sviluppato la depressione post partum.

Si stima che l’alterazione di questi due geni predica la depressione post partum con una certezza dell’85%; e questo potrebbe portare alla messa a punto di un esame da fare durante la gravidanza per combattere precocemente questo disturbo.

FONTE: Salute 24 – Il Sole 24 Ore