22/10/2012 - Carne e uova difendono il bambino dallo stress

Secondo uno studio, oltre all’acido folico, alle vitamine B12 e D, allo iodio e agli omega 3, esistono altre sostanze indispensabili da assumere durante la gravidanza. Per esempio la colina, una sostanza nutritiva che si trova in grandi quantità nella carne e nelle uova.

Assunta durante la gravidanza, la colina ridurrebbe la vulnerabilità del bambino alle malattie legate allo stress durante la crescita, come i disturbi mentali e l’ipertensione.

I nutrizionisti e gli ostetrici della Cornell University hanno scoperto che una grande quantità di colina nella dieta durante la gravidanza causa modifiche nei marcatori epigenetici, una sorta di “involucro” del DNA, che non cambia i nostri geni ma lascia un’impronta permanente sul feto segnando il suo destino.

La scoperta è particolarmente entusiasmante perché i marcatori colpiti sono quelli che controllano la produzione dell’ ormone dello stress, il cortisolo.

I ricercatori suggeriscono che la colina potrebbe essere utilizzata terapeuticamente nei casi in cui lo stress materno potrebbe influenzare il rilascio di cortisolo del feto.

FONTE: ANSA