X
GO
18/09/2012 - Parto over 30? Si riduce il rischio di tumore all’endometrio

Restare incinta in età avanzata non rappresenta più solo una serie di rischi e complicanze. Ora c’è una buona notizia che arriva dalla California: partorire dopo i 30 anni riduce il rischio di tumore all’endometrio.
Lo ha scoperto una ricerca pubblicata dall'American Journal of Epidemiology, secondo cui la protezione aumenta con l’avanzare dell'età della mamma.

I ricercatori della Keck School of Medicine, supportati dal US National Cancer Institute, hanno condotto questo studio analizzando i dati di 17 ricerche precedenti, per un totale di 8.671 casi di tumore dell'endometrio e di 16.562 controlli sani.

La loro ricerca ha mostrato che partorire dopo i 30 anni, e magari a ridosso dei 40, riduce dal 17% al 44% il rischio di tumore dell’endometrio.

Pare che la riduzione del rischio sia proporzionale all’età della gestante; infatti, inizia a diminuire dopo i 30 anni di circa il 13% ogni 5 anni, e, se il parto avviene dopo i 40, la diminuzione è del 44%.

Inoltre, la protezione dal tumore si protrae nel tempo, rimanendo anche dopo i 70 anni, ed è valida sia per i tumori dovuti all’esposizione agli estrogeni che per quelli (più rari ed aggressivi) indipendenti dagli ormoni.

Fonte: AGI Salute