01/02/2011 - L’obesità può iniziare a 9 mesi

Si può iniziare a essere obesi anche prima di avere compiuto il primo anno di vita. Precisamente quando si hanno 9 mesi. Lo afferma un gruppo di ricercatori dell'Università del Michigan in uno studio pubblicato sulla rivista “American Journal of Health Promotion”.

Per arrivare a queste conclusioni i ricercatori hanno usato i dati dell'Early Childhood Longitudinal Study-Birth Cohort, un campione nazionale rappresentativo dei bambini americani nati nel 2001.
I dati analizzati vanno dall'altezza al peso fino alle caratteristiche demografiche di 8.900 bimbi di 9 mesi e di 7.500 di due anni d'età. Dai risultati è emerso che il 32% del campione analizzato era obeso o a rischio sovrappeso già al nono mese di vita. Percentuale che saliva al 34% al secondo anno di età.

Gli studiosi hanno anche scoperto che le bambine corrono un pericolo inferiore ai maschietti, e che i bambini più cicciotti erano di origine ispanica e provenienti da famiglie a basso reddito, mentre i bimbi bianchi e quelli di origine asiatica e delle isole del Pacifico erano meno in sovrappeso.

Joyce Lee, esperto di obesità infantile e assistente di endocrinologia pediatrica dell'Università del Michigan di Ann Arbor (Usa), spiega che l'obesità sta diventando sempre più un problema per bambini anche molto piccoli: "Anche quando sono molto piccoli, è fondamentale per i genitori guardare l'apporto nutrizionale del bambino per determinare il giusto aumento di peso".

(Fonte AGI Salute e www.healthpromotionjournal.com)