Natalben Prima Natalben Prima è l‘integratore alimentare multivitaminico e multiminerale per le donne che pianificano una gravidanza e che risponde all’aumentato fabbisogno vitaminico delle donne in età fertile

Natalben Prima, insieme ad una dieta equilibrata, aiuta a massimizzare la normale capacità delle donne di procreare e contribuisce anche a raggiungere un adeguato stato nutrizionale per il corretto sviluppo del feto.

Infatti, l’alimentazione della donna nel periodo preconcezionale svolge un ruolo chiave nella salute riproduttiva, ed influenza sia la fertilità che le prime fasi della gravidanza, così come la crescita e lo sviluppo fetale.

Dose giornaliera raccomandata: prendere 1 capsula di Natalben Prima con un bicchiere d'acqua. Natalben Prima può essere preso per lunghi periodi di tempo.

Natalben Prima non sostituisce una dieta equilibrata e uno stile di vita salutare.

Composizione

Componenti Per dose giornaliera (1cps) %RDA*
Acido folico 400 µg 200
Vitamina B12 2,5 µg 100
Vitamina D 5 µg 100
Iodio 150 µg 100
Zinco 10 µg 100

 * RDA = recommended Daily Allowance (dose giornaliera raccomandata).

Ruolo dei componenti principali

Iodio

Corretto sviluppo del feto

È essenziale per la produzione degli ormoni della tiroide e per il metabolismo energetico. Si raccomanda alle donne di iniziare ad assumerlo nel momento in cui pianificano una gravidanza perché favorisce la crescita corretta e lo sviluppo intellettuale del feto. Si stima che il 52% della popolazione europea abbia un livello di iodio insufficiente.

Zinco

Protegge dallo stress ossidativo

Micronutriente con proprietà antiossidanti coinvolto in numerose funzioni fisiologiche, come i processi della fertilità e della riproduzione. Contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo. Nel 17,3% della popolazione l’introito di zinco è inadeguato.

Acido folico

Crescita cellulare e ovocitaria

Essenziale nella moltiplicazione e divisione cellulare, contribuisce alla crescita dei tessuti in gravidanza, alla sintesi degli amminoacidi, all'emopoiesi e al metabolismo dell'omocisteina. Favorisce la maturazione degli ovociti. Il deficit di folati è stato riscontrato nel 40% della popolazione tra i 15 e i 18 anni.

Vitamina B12

Aiuta il metabolismo e il sistema nervoso

È essenziale per il metabolismo energetico e il funzionamento del sistema nervoso, nonché per la moltiplicazione e divisione cellulare. Indagini epidemiologiche hanno documentato la carenza di vitamina B12 nel 39% della popolazione studiata.

Vitamina D

Favorisce il sistema immunitario

Interviene nel processo di divisione delle cellule, favorisce l’assorbimento del calcio e contribuisce all’omeostasi del sistema immunitario. Livelli ottimali di vitamina D nel periodo preconcezionale sono necessari per assicurare un corretto inizio di gravidanza.E’ stato stimato che fino all’80% della popolazione di Stati Uniti, Canada ed Europa è carente di vitamina D.