X
GO
16/06/2022 - Donne con endometriosi: si prospetta una gravidanza più difficile, anche se il bimbo non corre rischi

L'endometriosi è la presenza di endometrio, tessuto che normalmente riveste solo la cavità uterina, all'esterno dell'utero e può manifestarsi nella donna già alla prima mestruazione (menarca) e accompagnarla fino alla menopausa.

Secondo un recente studio coordinato dall'Hôpital Universitaire Paris Centre di Parigi pubblicato su JAMA Network Open, per le donne che soffrono di endometriosi la gravidanza può essere più difficile ma non ci sono rischi di parto pretermine né particolari pericoli per il nascituro.

L’endometriosi, che si manifesta nel 10-15% delle donne, può comportare una riduzione della fertilità e diversi studi hanno suggerito che da essa possano derivare problemi durante la gravidanza.

La nuova ricerca ha esaminato un campione di 470 donne con endometriosi in gravidanza, che hanno partorito in 7 reparti di maternità francesi, e ha messo a confronto i loro dati con quelli di 881 donne senza endometriosi, assistite negli stessi reparti.

Le differenze tra i due gruppi sono state di minima entità.

I risultati hanno evidenziato che in gravidanza le donne con endometriosi avevano un rischio leggermente maggiore di ricovero, di soffrire di preeclampsia e diabete gestazionale. Per quel che riguarda il parto, è stato registrato un tasso leggermente maggiore di cesarei (27,3% contro 23,2%), ma nessuna differenza è stata osservata nei tassi di parti pretermine.

Anche la salute del bambino non è stata influenzata: la principale differenza riscontrata è stata una maggiore probabilità che il neonato fosse piccolo per l’età gestazionale.

In conclusione, i ricercatori concludono che sono necessari ulteriori studi per approfondire i rischi sulla gravidanza associati ai diversi tipi di endometriosi.

Fonti:

  • https://www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/sanita/2022/02/09/endometriosi-gravidanza-piu-difficile-ma-bimbo-non-rischia_9d1d03a0-94cb-4841-9d71-53e758d74878.html
  • https://www.salute.gov.it/portale/donna/dettaglioContenutiDonna.jsp?lingua=italiano&id=4487&area=Salute%20donna&menu=patologie