05/07/2013 - Avere un figlio da giovani previene il tumore al seno

Restare incinta entro i 20 anni può proteggere la donna dal tumore della mammella. Ma perché?

La ricerca condotta dagli scienziati del Friedrich Miescher Institute for Biomedical Research cerca di spiegare il rapporto che c’è tra queste due cose.

Studiando le cavie, si è scoperto che in topi giovani in gravidanza, il rapporto tra due geni coinvolti nel sistema immunitario e nella differenziazione cellulare (WNT4 e NOTCH) era ridotto rispetto a topi della stessa età che non avevano mai avuto figli.

In particolare, il gene Wnt4 è poco attivo dopo la gravidanza e quello Notch è più attivo del normale: il rapporto Wnt/Notch nelle cellule staminali dei tessuti mammari era alterato in modo permanente dalla gravidanza nei topi e, secondo i ricercatori, la scarsa attività del gene Wnt è l'esatto opposto di quella che si osserva in molti tipi di cancro.

A quanto pare negli umani e nei topi le gravidanze in gioventù sono protettive: abbassano il rischio di tumore del 50%.

Fonte: AGI SALUTE